Con generatore e compressore nel furgone, tutto diventa più facile

Il furgone, una volta allestito, assume in tutto e per tutto i connotati di un’officina: la presenza di armadi, cassetti e scaffali lo trasformano in piccolo magazzino per ricambi, attrezzi, utensili, mentre gli accessori ne esaltano l’efficienza. Molto spesso, però, si rende necessario poter contare anche su una fonte “autonoma” di energia elettrica, rappresentata dal generatore: succede quando, per esempio, si prevede di utilizzare a lungo un dispositivo elettrico, come un trapano o una sega. Capita con altrettanta frequenza di sentire il bisogno di avere un compressore per azionare pistole ad aria o a vernice, o per far funzionare una sparachiodi o un martello pneumatico… Da Syncro System Trentino Alto Adige la gamma di scelta in termini di compressori e generatori è ampia e riesce a soddisfare richieste anche molto diverse, in termini sia di ingombro nel vano di carico, sia di prestazioni della macchina.

01_Generatore sul furgone03_macchina combinata generatore e compressore da Syncro System05_Macchina generatore compressore per furgone su slitta estraibile11_Avvolgicavo e avvolgitubo per furgoni

Quale modello di generatore e compressore?

Quando si sceglie un generatore, si parte da tre caratteristiche essenziali:

  • potenza generata. Esistono generatori molto potenti da 13 kW, modelli con un ottimo rapporto tra dimensioni ed efficienza che arrivano a 10 kW, macchine combinate che includono un compressore che arrivano a 8,5 kW e attrezzature supercompatte che garantiscono fino a 6,2 kW;
  • alimentazione. Il generatore nel furgone può funzionare a diesel o a benzina, o può essere direttamente allacciato al motore del mezzo;
  • ingombro. Non è un dettaglio: a seconda delle dimensioni del furgone (piccole, medie o grandi), ma anche di quanto il resto dell’allestimento e del materiale caricato occupano spazio e appesantiscono la portata totale, sarà consigliabile optare per un generatore più o meno ingombrante e/o pesante. La soluzione che più spesso soddisfa le esigenze dei furgonisti è senz’altro la macchina combinata generatore e compressore, che garantisce un notevole risparmio di peso e di spazio, offrendo comunque prestazioni di alto livello.

Tutte le varianti descritte sono a disposizione nella concessionaria di Ora (Bz) di Syncro: confròntati con i nostri esperti per trovare la soluzione più adatta alle tue necessità. Per quanto riguarda il compressore, la scelta è comunque ampia e adattabile alle richieste del committente: esistono modelli che riescono a produrre fino a 1000 lt/minuto di aria compressa, ma anche optando per una macchina meno performante, può variare il design (verticale o orizzontale), e si possono sempre aggiungere serbatoi addizionali per la l’aria.

Un compressore compatto per furgoni

Per integrare un compressore nel furgone è necessario fare i conti con le dimensioni del vano di carico, ma da Syncro Trentino Alto Adige trovi sempre una soluzione adatta. Le macchine che Syncro System propone per la produzione di aria compressa in viaggio sono compatte, sicure, silenziose e potenti. Ecco la gamma:

  • compressori verticali OILLESS da 330 l/min o da 240 l/min. Manutenzione minimizzata (ogni 3-5000 ore!), ruote in gomma, adatti all’uso continuo 24/24h.
  • Compressore verticale ad olio da 350 l/min, con riduttore di vibrazioni, serbatoio da 90 litri e spia livello olio.
  • Compressore “mini”: di altezza e larghezza pari a 40 cm, garantisce una potenza di 110 l/min.

Per maggiori necessità di aria compressa, è disponibile il serbatoio supplementare in alluminio.

Accessori “elettrici” da Syncro ad Ora (Bz)

Quando installano una macchina come un generatore o un compressore, i tecnici Syncro System ti consegnano il prodotto chiavi in mano: questo significa che si occupano in toto dei collegamenti elettrici ed idraulici, compresa l’installazione di un quadro per l’utilizzo della corrente a bordo e il collegamento dei tuoi dispositivi. Per poter sfruttare energia e aria compressa anche a qualche metro dal furgone, possono aggiungere avvolgicavo e avvolgitubo, e se dovesse servirti la conversione a 220 Volt, anche un inverter per furgoni.

Inverter con controllo remoto o caricabatterie integrato

L’inverter è necessario nel furgone per ottenere corrente elettrica a 230V a partire da una batteria da 12 V, sia che si tratti della batteria del furgone, sia che si utilizzi una batteria aggiuntiva. Da Syncro System ad Ora (Bz) trovi inverter dotati di pannello per il controllo remoto con telecomando opzionale e inverter con caricabatterie integrato per l’utilizzo di corrente di rete.

01_inverter per furgoni da Syncro 10_Compressore per furgoni mini11_Compressore verticale per furgoni OILLESS13_compressore verticale oilless 240 litri minuto
Ti interessano maggiori informazioni?
CONTATTACI